Progettazioni Residenziali

Prato
Prato
Firenze

Progettazioni residenziali

Le nostre progettazioni residenziali nascono dalla ricerca del design più affascinante. Ed è per questo che ci rivolgiamo ad un pubblico esigente e raffinato.

Il nostro scopo è una progettazione di interni assolutamente nuova. Ed è in questo modo che la figura dell’ architetto di interni passa dal tecnico al creativo. Creiamo interni di pregio per case dal design unico.

Tutto ciò ci rende uno studio di interior design fuori dal comune. Ed è per questo che progettiamo interni per chi cerca novità. Con lo scopo di creare architetture particolari per chi vuole distinguersi.

Con l’ intenzione di progettare soluzioni abitative pensate per il comfort ed il design. Tutto ciò è una delle nostre priorità.

E’ per tale motivo che proponiamo progettazioni residenziali fuori dagli standard.

Ed è per questo che il lavoro si divide in vari step. Per prima cosa studiamo nel dettaglio la planimetria dell’immobile. Ed a questo punto pensiamo alla miglior soluzione per sistemare gli spazi.

Ed è per questo che il dialogo con la commttenza diventa fondamentale per il nostro studio. Essa ci deve dare le “linee guida” su cosa si aspetta alla fine della sua progettazione di interni. Ed è per questo che teniamo conto del numero dei membri familiari. Intendo dire che non si può sottovalutare a chi si rivolge il progetto. Se si tratta di un single oppure di una famiglia, con o senza figli. Tutto questo è per iniziare la seconda fase. Dopo aver definito gli spazi passiamo a come trasformarli dal punto di vista estetico. Ed è questa la parte più creativa e divertente. Intendo dire che è qui che l’architetto di interni si può sbizzarrire maggiormente. 

Interior Designer

Cerchiamo di capire i gusti estetici dei clienti. Ciò ci consente di buttar giù una bozza di progetto con le caratteristiche che la clientela si aspetta.

Nei progetti residenziali usiamo un’ accurata scelta delle luci e dei colori. Queste non solo come forma di illuminazione, ma anche di arredo. A tutto ciò si aggiunge la scelta delle finiture come i pavimenti o le imbiancature. Ed è chiaro che la progettazione di una casa richiede un insieme di fattori ben amalgati tra di loro.

Per esempio vari siti come “Houzz” ne sono una classica dimostrazione. Ed è per questo che le progettazioni residenziali hanno un’ enormità di dettagli da definire. Intendo dire che molto spesso abbiamo a che fare con clienti che ci propongono immagini di design scelte dal web. Per fare un esempio siti come Pinterest o Instagram sono sempre più un “must” da prendere in considerazione. Ed è per questo che progettare interni di pregio significa anche capire in che direzione il gusto delle persone stia andando. Ad oggi si usano sempre più termini come “minimal” o “industrial”. Tutto questo per definire al meglio l’idea che le persone hanno in testa delle loro progettazioni residenziali.

Ed è per questo che un architetto di interni fa sia un lavoro creativo che psicologico. Un interior designer si deve calare nella realtà del luogo dove progetta e nelle idee della propria clientela.

Ed è per tale ragione che la principale soddisfazione del nostro lavoro la troviamo alla fine del progetto.

Intendo dire che un cliente che dice: ” avete capito cosa volevo ! ” è un traguardo importante alla fine di ogni progettazione.

Alla fine il lavoro del designer di interni non avrebbe scopo senza la soddisfazione del cliente .  

Interni di Pregio

Il nostro fine è di realizzare interni di pregio tramite la nostra vena artistica.

Per far si che le progettazioni residenziali siano meravigliose, non si deve spendere dei capitali. Ed è per questo che il lavoro di designer di interni permette un’analisi precisa dei costi ed un’ ottimizzazione degli stessi.

La nostra fantasia ci fa creare delle splendide progettazioni. Per cui non servono per forza grandi risorse economiche. Basta farsi guidare dall’ istinto creativo senza paura di osare. La semplice sistemazione di una lampada o il cambio di colore di una parete fa la differenza. Un pavimento in gres, piuttosto che un parquet o una resina cambiano del tutto l’ aspetto finale.

Tante volte le persone non badano a queste cose. Ed è per questo motivo che seguiamo dall’inizio alla fine la nostra clientela. Intendo dire che ascoltiamo i loro gusti senza però mai tralasciare l’idea del progetto iniziale.

Molto spesso i clienti si basano su ciò che gli piacerebbe, senza pensare ad un progetto d’ insieme. Intendo dire che ogni cosa deve avere il suo valore e la sua collocazione nelle progettazioni residenziali. In una vista più ampia di tutto l’ambiente che si va a progettare. Non limitandosi ad un singolo dettaglio, poichè si devono unire i dettagli per farne un tuttuno. Tante volte sono gli stessi clienti a chiederci di guidarli nelle scelte per la loro casa. Poichè si fidano delle nostre idee e del nostro gusto estetico. Tutto ciò non fa altro che inorgoglirci perchè dà sempre più valore al nostro lavoro.

Ci confrontiamo con vari tipi di progettazioni residenziali a seconda del tipo di casa che troviamo. Per cui osserviamo le specifiche caratteristiche di ognuna. Per meglio dire sarà sicuramente più facile creare delle pareti in pietra in una casa rustica che in un appartamento. Ma questo non ci fa porre dei limiti, ma anzi diventa una sfida molto accattivante. Per questa ragione siamo convinti che si possano creare ambientazioni uniche in qualsiasi luogo. E’ per questo che cerchiamo sempre le soluzioni più appropriate.

Design

Ad oggi la parola design è fin troppo usata. Molto spesso le persone la ricercano in modo quasi ossessivo in tutte le cose. Soprattutto negli interni delle case. Non c’è stato un progetto in cui non mi abbiano detto :”io voglio un design particolare”. Questo tante volte può diventare un limite perchè troppo spesso condizionato de degli stereotipi. Il design non si sceglie, ma lo si crea. Per fare chiarezza mi riferisco al pensare comune che basti comprare qualche oggetto qua e là per fare una buona ricerca di design. Al fine di ottenere qualche apprezzamento, le persone, credono che sia necessario seguire le marche più conosciute. Al contrario per il nostro studio il design è un percorso.

Chiudi il menu